Apecchio, Miss Chef è Gina Sponticcia

Il tour MISS CHEF® 2017, iniziato lo scorso mese di maggio ad Ostia (RM), è proseguito ad Apecchio, con successo di pubblico  e critica, per la prima volta nella storia del Premio nella Regione Marche e con lo svolgimento in una accogliente e storica piazza cittadina all’aperto. La vincitrice GINA SPONTICCIA, madre di 4 figli, ha tramandato la sua esperienza prima alla figlia, poi alla nipote Maria, titolare di un ristorante locale, dove cucinando si racconta il territorio a tavola. Gina è  l’emblema della cucina tradizionale del luogo. La ricetta con cui ha vinto a MISS CHEF® è “Cugni con i fagioli”, tipica pasta locale cucinata con sugo a base di carne di maiale. Gina ha realizzato tutte le fasi della ricetta dal vivo preparando a vista anche la pasta fatta a mano.  MISS CHEF® APECCHIO 2017 è stata promossa ed organizzata grazie alla lungimiranza del dott. Vittorio Nicolucci, sindaco di Apecchio ed è stata organizzata in sinergia con l’Amministrazione Comunale e  con la Pro-loco del paese.  Apecchio è un antico borgo medioevale ai piedi dell’Appennino fra Marche ed Umbria, al centro di un territorio ricchissimo di arte, cultura e ambiente. È una terra di eccellenze: la natura incontaminata, le acque purissime, il patrimonio storico-artistico e le specialità gastronomiche, in primis il Tartufo e la Birra Artigianale. Nella zona di Apecchio operano anche numerose strutture ricettive, tutte di buon livello, così come i ristoranti e le trattorie locali. Tuttavia la fortunata combinazione di questi elementi non ha impedito all’amministrazione comunale di Apecchio di sviluppare un’attività strategica per lo sviluppo e l’ampliamento delle attività turistiche. Il sindaco, Vittorio Nicolucci, sulla manifestazione di MISS CHEF® APECCHIO 2017, ha sottolineato: “Esprimo il mio plauso alla competizione di  MISS CHEF® in cui abbiamo fortemente creduto per la valorizzazione della nostra bella cittadina e di tutto il nostro territorio sia dal punto di vista turistico che agroalimentare volendo far conoscere, anche fuori dai nostri confini, le eccellenze e le tipicità apecchiesi.

MISS CHEF® APECCHIO è stato  un contesto  godibile e frizzante e soprattutto le chef in gara hanno realizzato  piatti  di alto livello che hanno esaltato i nostri genuini prodotti tipici come la birra e il tartufo. Siamo felici che la  MISS CHEF® APECCHIO 2017 sia la nonna Gina, beniamina della nostra comunità che ha vinto con un piatto della nostra antica tradizione culinaria”. Presente alla premiazione anche il sindaco di Fano, dott. Massimo Seri, che ha manifestato il suo plauso all’iniziativa e che con la sua presenza ha rinnovato l’amicizia tra le due municipalità.  Protagoniste della gara a MISS CHEF® APECCHIO 2017  sono state 4 donne chef che si sono cimentate nella realizzazione di un piatto, in base al loro repertorio in cucina, seguendo il rigoroso Regolamento del Premio. La gara è consistita in uno show-cooking seguito dalla degustazione dei piatti, presentati al cospetto di due giurie: una Giuria Tecnica e una Giuria Istituzionale. La somma dei voti delle due Giurie ha eletto la MISS CHEF® APECCHIO 2017. I  criteri di valutazione si sono basati su: creatività del piatto realizzato, gusto, genuinità e bontà, valore nutrizionale, presentazione artistica, tempi di realizzazione, etc. Questi i nomi delle altre tre MISS CHEF® in gara ad Apecchio, tutte in gamba e bravissime: Debora Fusciani, Veronica Ersilia Sansuini e Donatella Smacchia.