Singolare incidente nel centro storico di Cagli: ferita una signora trasferita a Torrette con l’eliambulanza

Intorno alle ore 13, in pieno centro storico, è avvenuto un incidente alquanto singolare. Una Kia Cee’d nera, guidata da un cittadino cagliese, proveniente da piazza San Francesco, sembrerebbe essersi fermata proprio all’inizio della discesa di via Corrado Cagli (già via Risorgimento). Il conducente  pare sia sceso momentaneamente dal veicolo, assentandosi per qualche istante.

L’auto, col motore acceso, non si sa ancora precisamente se avesse inserito il freno a mano oppure se questo si è sganciato; sta di fatto che improvvisamente il mezzo ha iniziato a muoversi in discesa, accumulando velocità, senza nessuna persona al suo interno. A circa metà via, è andato a sbattere contro un muro alla sinistra della strada, dove stava passando una donna a piedi, R. A., residente a Frontone, la quale sembrerebbe essere stata presa di striscio dal mezzo.

Il veicolo ha poi proseguito la sua corsa fino a piazza Garibaldi (piazzetta delle verdure), dove prima ha tamponato da dietro una Ford Fiesta bianca che si trovava parcheggiata, la quale a sua volta ha urtato una Lancia Y rosa che era proprio dietro. La donna, che pare sia stata sempre cosciente, non corre pericolo di vita, ma è stata comunque trasferita con l’eliambulanza all’ospedale Torrette di Ancona. Sul posto, oltre al personale del 118, sono intervenuti la polizia stradale e la polizia municipale per i rilievi del caso.