Piccini (sindaco di Cantiano): “Al nuovo vescovo Luciano Paolucci Bedini il saluto della nostra comunità”

salus

“Esprimo grande gioia per la nomina del sessantesimo successore di Sant’Ubaldo Mons. Luciano Paolucci Bedini e interpretando i sentimenti dell’intera comunità eugubina, rivolgo al nuovo vescovo un saluto affettuoso, unitamente alla piena disponibilità a collaborare per il bene comune. A monsignor Mario Ceccobelli va il mio abbraccio fraterno e un sentito ringraziamento per il suo alto magistero a beneficio della nostra città”.

Queste le parole del sindaco di Gubbio Stirati al quale si è unito il sindaco di Cantiano (stessa diocesi) Alessandro Piccini: “Mi unisco all’augurio del sindaco di Gubbio per la nomina del nuovo vescovo a cui auguro, a nome di tutta la realtà cantianese, un buon lavoro e una proficua collaborazione volta al bene della nostra comunità”.