Lucrezia, due colpi in un bar e una tabaccheria con la tecnica del “buco”

Biondi
Biondi
il particolare arredamenti
Rosalba Cagli
Biondi
edil 4
rte

Bocciofila, palazzetto dello sport, bar e tabaccheria: a Lucrezia sono stati presi di mira da ignoti definiti con l’etichetta banda del buco. Perché proprio con un buco fatto nel muro della bocciofila sono entrati nel Bar 603 rubando tre slot machine e una macchina cambia monete, ovviamente ripulite e lasciate all’interno della bocciofila. Nella stessa struttura hanno rubato un computer e un po’ di denaro. Stessa tecnica al palazzetto dello sport: “bucato” il muro, si sono introdotti nella Tabaccheria Valentini: prelevati molti biglietti del Gratta & Vinci e pare diversi pacchetti di sigarette.

 

Biondi
original-ceramiche
ercolani
Frescina
meme
Bella Ischia