Giovane travolta a Mondolfo non corre pericolo di vita

salus

Escluso il pericolo di vita per la giovane 17enne di Mondolfo travolta ieri da un furgone dopo che era scesa dal bus di ritorno dalla scuola. La botta l’aveva sbattuta a terra con violenza facendole perdere i sensi. Da lì il trasferimento con l’elisoccorso all’ospedale Torrette di Ancona. Illeso il conducente del furgone (trasportava alimenti per animali). A stabilire la dinamica dello scontro saranno i carabinieri di Marotta.