Coltivava cannabis (piante fino a tre metri), i carabinieri forestali arrestano un 50enne a Fossombrone

Arrestato dai carabinieri forestali di Fossombrone, Piobbico e Pesaro un 50enne disoccupato intento a coltivare cannabis in un terrenno nei pressi di Fossombrone. Scoperte ben 33 piante alte tra il metro e ottanta e i tre metri. Ma non solo: aveva anche 453 grammi di marijuana messa in vari barattoli dopo le fasi di essiccamento. Dopo la scoperta, il 50enne ha sostenuto di farne un uso personale, ovviamente non creduto dai carabinieri forestali che lo hanno arrestato per la singolare coltivazione. Sottoposto a processo ieri, ha patteggiato una pena di 10 mesi e 2400 euro di multa per coltivazione illecita. Droga e piante sono state sequestrate, l’uomo invece è stato scarcerato.