Riconoscimento Santippolitese 2017, tutti i premiati

Sabato scorso , nella suggestiva cornice della piazzetta della Rocca del paese degli scalpellini, l’Associazione culturale SANTIPPOLITOFESTA, all’interno del concerto di musiche anni ’60 del gruppo fanese  I Neutro a terra, ha consegnato il Santippolitese 2017, scultura in bronzo dell’artista Giancarlo Bugarin, “ai compaesani che si sono distinti nellearti e mestieri, nelle attività culturali , sociali e sportive come esempio e stimolo per  tutti”.
I premi sono andati alla memoria ai medici condotti che dagli anni ’50 agli anni scorsi, si sono succeduti: il dottor Battistoni Piergiovanni  e il dottor Vito Briganti che  hanno lasciato un ricordo indelebile di dedizione e umanità. 
Un premio speciale all’associazione A.D.A.M.O. di Fano, che si dedica all’Assistenza Domiciliare a Malati Oncologici , con il motto la mano di un amico ti accarezza nel dolere; il premio è stato consegnato a una sua fondatrice e oggi  presidente Donatella Menchetti nata a Sant’ippolito. Il premio giunto alla terza edizione ha visto lo scorso anno premiati tra gli sportivi master  campioni italiani, i fratelli Costantini e il pluricampione centenario Giuseppe Ottaviani, che il mese scorso è stato ricevuto in visita privata dal Capo dello Stato.