A Serrungarina fervono i preparativi per la festa della pera angelica

Il 2 e 3 settembre nel centro storico di Serrungarina si celebrerà la XXII° edizione della pera angelica. Per quest’occasione il paese si vestirà a festa e le sue locande saranno aperte per le degustazioni del pregiato frutto con tutte le sue specialità.  Le trasformazioni a cui si presta questo delizioso frutto  sono  i vari liquori con grappe ed acquavite, le marmellate, la frutta sciroppata. gli antipasti e piatti salati assieme ai vari dolciumi. La produzione della pera angelica è unica a livello nazionale e grazie alla passione degli agricoltori di questo territorio che si è riusciti a salvare l’oblio di questo frutto giallo/rosso dalle forme accattivanti, succoso e dolce al palato. Tra spettacoli e convivialità sarà Dino Moroni l’unico vero sosia del Vasco Rossi nazionale, ad  iniziare sabato 2 settembre alle ore 19 con il contributo dedicato alla rock star emiliana.

Con la banda gli Arcani sarà presente anche Enrico Cifaldi ex chitarrista del gruppo Elio e le Storie Tese, mentre la Domenica è la volta dell’Orchestra Simpatia, con tutti i balli del momento.  Durante tutta la festa ci sarà il mercato dei prodotti tipici locali e della pera angelica. Inoltre nell’edificio delle ex scuole elementari vi saranno esposizioni di artisti ed artigiani con  mostre pittoriche, fotografica ed opere in argilla, su vari temi dell’arte e della poesia. Sarà la Proloco di Serrungarina con la collaborazione del Comune  e dell’Associazione produttori di pera angelica ad organizzare l’evento ed invitano a partecipare numerosi alla divertente e storica manifestazione.