Giuliano Costantini medaglia d’argento agli europei master d’ atletica a Copenaghen

Giuliano Costantini e  Graziano Bacchiocchi

Più che soddisfatto il prof. Graziano Bacchiocchi presidente del GS Atletica Fossombrone: “Il nostro portacolori Giuliano Costantini, campione italiano master nel salto in lungo e nel triplo a Orvieto e campione europeo master uscente nel triplo, in Turchia, a Copenaghen ha guadagnato la medaglia d’argento nella stessa specialità confermandosi ai vertici in assoluto. Il gruppo lo ringrazia ricordando anche le belle prestazioni nelle diverse categorie di Paolo Costantini, Claudio Lazzari, Kadiu Pellumb e Nino Rinci”. A Smirne Giuliano Costantini aveva vinto l’oro nel salto triplo con m.11.12. Nel salto in lungo, invece, l’argento con m. 5. Un medagliere il suo sempre più ricco con gli anni che passano. Costantini, santippolitese come Giuseppe Ottaviani 101 anni suonati, atleta master più titolato al mondo, conferma che nel paese degli scalpellini l’aria è decisamente salubre alla luce dei risultati che ottengono i suoi cittadini in campo sportivo. “Mi piace sentire l’inno di Mameli – confessa Costantini – e ci sono riuscito ancora una volta. E’ stata una bella soddisfazione”. Da oltre 30 anni il nostro campione è portacolori del GS Atletica Fossombrone. Un gruppo sportivo che è da sempre sulla cresta dell’onda. A tutti i livelli e che non finisce di stupire.