Oggi l’anniversario della tragedia di Marcinelle, il pensiero dell’assessore regionale Bravi

“Oggi ricorre l’anniversario della tragedia di Marcinelle dove l’8 agosto del 1956 persero la vita 12 marchigiani tra i 136 italiani deceduti, nel pozzo Bois du Cazier che inghiottì 262 minatori”. A parlare è l’assessore regionale Loretta Bravi che ha aggiunto: “Una vicenda drammatica, che ha segnato la storia dell’Europa e le coscienze dei suoi cittadini contribuendo a far comprendere come fosse necessaria un’organizzazione del lavoro più rispettosa della dignità dell’uomo. La situazione rispetto a quegli anni è sicuramente migliorata, ma il tema resta estremamente attuale. Finchè non saranno garantite a tutti, in Italia e nel mondo, buone condizioni e sicurezza nei luoghi di lavoro non possiamo abbassare la guardia”, ha concluso la Bravi.