Questione vaccini: martedì tema centrale del consiglio regionale

Il presidente dell’Assemblea legislativa, Antonio Mastrovincenzo, ha convocato, su richiesta scritta presentata da otto consiglieri regionali, la seduta del Consiglio per martedì 8 agosto, alle ore 15. Ordine del giorno incentrato sulla questione “vaccini”, a partire dall’esame della proposta di legge regionale concernente le disposizioni relative all’obbligo vaccinale per la frequenza nei nidi d’infanzia e centri per l’infanzia pubblici e privati accreditati. Relatori sull’atto i consiglieri Fabrizio Volpini e Romina Pergolesi. La stessa consigliera del M5S è prima firmataria della proposta di mozione per il ricorso alla Corte Costituzionale per la dichiarazione di illegittimità del decreto legge vaccini. Sempre nella stessa giornata di martedì 8 agosto, ma a partire dalle ore 9,30 si riunirà la Commissione Salute per ulteriori approfondimenti sulla proposta di legge e l’esame degli eventuali emendamenti (presentabili entro le ore 15), prima dell’approdo definitivo in Aula nel pomeriggio.

Segue ordine del giorno completo della seduta assembleare di martedì 8 agosto. Si ricorda che è possibile seguire le sedute via web collegandosi all’indirizzo www.assemblea.marche.it
In Primo piano, sempre all’interno del sito web, i lanci di cronaca dei principali argomenti trattati durante i lavori consiliari.

Proposta di legge n. 95 ad iniziativa dei Consiglieri Busilacchi, Volpini, Micucci, Giacinti, Talè, Giancarli, Urbinati, Biancani, Traversini, Minardi, Mastrovincenzo, Marconi “Disposizioni relative all’obbligo vaccinale per la frequenza nei nidi d’infanzia e centri per l’infanzia pubblici e privati accreditati”.

Relatore di maggioranza: Fabrizio Volpini – Relatore di minoranza: Romina Pergolesi (Discussione e votazione)

Comunicato stampa Consiglio regionale Marche (l. b.)