Urbania, ruba auto e viene arrestato due volte…

Una signora di 62 anni (pugliese) sabato scorso lascia l’auto aperta con tanto in chiavi sul cruscotto ed entra al Conad di Urbania per fare la spesa. All’uscita si accorge che l’auto non c’è più (Fiat Punto). Avvisati i carabinieri che, osservate le telecamere, hanno subito individuato l’autore del furto, un 54enne del posto, tale Valerio Giussani, già noto all’Arma per altri reati. I carabinieri con il supporto dei colleghi di Sant’Angelo in Vado, ritrovano la Punto parcheggiata e chiusa a chiavi non lontana dal luogo del furto. Di lì a poco ecco sopraggiungere il cittadino urbaniese  intento a riprendere il mezzo: viene inevitabilmente fermato e  messo ai domiciliari su disposizione del Pm di Urbino Simonetta Catani. Ma non finisce qui. Giussani evade da casa e viene nuovamente fermato dai carabinieri, arrestato per evasione e messo ancora ai domiciliari. La storia ora parrebbe conclusa. L’auto è tornata alla proprietaria.