Terre Roveresche: al via i lavori per la voragine di Orciano

mcdonalds
rte
Biondi

Con la consegna ufficiale del cantiere, da parte della Provincia di Pesaro, alla ditta che ha vinto l’appalto il traguardo più atteso è stato raggiunto con il via ai lavori per risanare la voragine nel municipio di Orciano. L’aggiudicazione è avvenuta su una base d’asta complessiva di 450 mila euro dei quali 120 mila erano a disposizione. Le offerte sono state in tutto dieci. L’appalto è stato vinto dalla ditta Nuova L.E.S.A di Renzo Ciriani & C di Porto Potenza Picena.  La sera del 2 ottobre 2015 lungo la provinciale che attraversa l’abitato di Orciano si formava un cratere profondo 10 metri e lungo 20 a causa di una perdita dalle condotte dell’acquedotto. Aspetto questo ormai ampiamente confermato dalle perizie del Tribunale di competenza territoriale. Una vera e propria bomba d’acqua che ha diviso il territorio in due parti perché la strada colpita è di collegamento sull’intera dorsale che porta fino alla costa.

il particolare arredamenti
edil 4