Terre Roveresche: s’insedia il primo sindaco del nuovo Comune

Antonio Sebastianelli

27 giugno 2017: è una data da scrivere negli annali della storia locale. Senza retorica ma con la piena consapevolezza che il primo consiglio comunale in programma alle 21, nella sala Il castagno del Municipio di Orciano, rappresenta l’investitura ufficiale del nuovo Comune di Terre Roveresche che ha di fronte un futuro denso di impegni accanto alla volontà di superarli e di dare una sterzata energica all’andamento sociale, politico, economico e culturale del comprensorio. L’ordine del giorno si apre con l’insediamento del degli eletti alla carica di sindaco e di consigliere comunale. Nell’ordine: Antonio Sebastianelli, Lucia Borsini, Ortensia Sbrozzi, Giovanna Balducci, Luciano Barbetta, Claudio Patregnani, Gianluca Ligustri, Milena Biondi e Cristian Andreani. Per la minoranza: Maurizio Cionna, Cinzia Malvoni, Francesca Gimignani e Roberto Calcagnini. Seguirà il giuramento del sindaco. Poi l’ufficializzazione della giunta: vicesindaco Claudio Patregnani con le deleghe al coordinamento delle politiche culturali, al turismo e manifestazioni, ai rapporti con gli enti, associazioni, ai comitati culturali e al patrimonio; Ortensia Sbrozzi (coordinamento dei presidi socio-assistenziali, rapporti con il terzo settore e volontariato, progetto della cooperativa di comunità, settore diversamente abili e pubblica istruzione); Lucia Borsini (coordinamento delle politiche sociali, per la multiculturalità e per l’integrazione dei nuovi cittadini, politiche per la terza età e tutela degli animali) e Cristian Andreani (sport e infrastrutture sportive, promozione dello sport e degli eventi sportivi). Attesa la conferma di altri incarichi per i consiglieri delegati: Gianluca Ligustri, Giovanni Balducci, Milena Biondi e Luciano Barbetta. I consultori eletti a Orciano sono Gabriella Gasparini, Simone Tanfani e Romano Romani. A San Giorgio di Pesaro Giuliana Anniballi, Mirko Santini e Susi Barattini. A Piagge Alessandro Santini, Reggiano Occhialini e Giuseppe Bucci. A Barchi Gianfranco Moschini, Enrico Montanari ed Erica Rinaldini.