“Furlo in Fiaba” e “Tra le meraviglie della Gola”, iniziative sabato 10 e domenica 11 giugno alla Riserva del Furlo

Appuntamenti gratuiti per piccoli e grandi, con prenotazione obbligatoria

Nuovi appuntamenti, per bambini e adulti, sabato 10 e domenica 11 giugno alla Riserva naturale statale “Gola del Furlo”, gestita dalla Provincia di Pesaro e Urbino.

Sabato 10 giugno, alle ore 15.30, prende il via “Furlo in Fiaba”, divertenti esperienze di gioco e di ascolto interattivo per tutti, che mirano a coinvolgere famiglie con bambini tra i 4 ed i 10 anni attraverso racconti, drammatizzazioni, passeggiate e laboratori realizzati in collaborazione con le lettrici volontarie del progetto nazionale “Nati per leggere”. Preziosa in questa iniziativa la collaborazione dei sistemi bibliotecari dell’Unione Montana Catria e Nerone e dell’Unione Montana Alta Valle del Metauro. Il primo appuntamento ha per titolo “Il prato: un villaggio di bestioline”, con racconti, giochi, esplorazioni e scoperte dei piccoli abitanti del prato, per concludere con una golosa merenda offerta a tutti i bambini dalle associazioni Pro loco Passo del Furlo e Fermignano. L’iniziativa si terrà alla Golena ed è gratuita ma, visti i posti limitati, è necessario prenotarsi ai numeri 0721.700041, numero verde 800.028.800.

Domenica 11 giugno, alle ore 15.30, “Tra le meraviglie della Gola”, una comoda passeggiata nella natura, storia e cultura della Gola del Furlo. Un canyon spettacolare ricco di eccellenze naturalistiche e straordinario contenitore di tracce del passato, testimonianze di un’evoluzione naturale e umana lunga circa 15 milioni di anni. La partenza è dal Centro visite della Gola del Furlo, in via Flaminia. L’iniziativa è gratuita ma visti i posti limitati, è necessario prenotarsi ai numeri 0721.700041, numero verde 800.028.800.

Ufficio stampa Provincia - Pu (G. R.)