Urtato da un’auto, muore giovane forsempronese

salus

In mattinata a Fossombrone grave incidente con le conseguenze peggiori. Un giovane titolare di un noto negozio di moto della zona (Filippo Morelli), per cause ancora al vaglio dei carabinieri è caduto a terra, morendo poco dopo, mentre stava andando al lavoro. E’ deceduto al Torrette di Ancona. Stava percorrendo la vecchia Flaminia in direzione Fano, in sella a uno scooterone quando per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri è stato urtato da un’auto che stava svoltando sulla sinistra. L’impatto è stato fatale. Il centauro, che indossava il casco, è rovinato contro un muretto di cinta riportando gravissimi traumi. Dopo essere stato stabilizzato dagli operatori del 118 è stato trasferito con l’eliambulanza ad Ancona ma poco dopo è morto. Sul posto oltre ai sanitari, anche la polizia municipale, i vigili del fuoco e i carabinieri.