Varie fratture ma non corre pericolo di vita il fornaio cagliese coinvolto nell’incidente di sabato

Rimangono stazionarie le condizioni di Juri Serallegri, il fornaio che sabato mattina è rimasto coinvolto in un incidente con un pulmino per poi essere trasportato con l’eliambulanza all’ospedale Torrette di Ancona. È stato subito operato per trauma addominale, bacino rotto, femore rotto e altre fratture. Per fortuna non è in pericolo di vita, mentre i due extracomunitari all’interno del pulmino sono stati feriti solo in modo lieve.