Frontone, pro loco col nuovo direttivo verso ‘Sapori e profumi di primavera’ di domenica

salus

La rassegna ha nel fungo spignolo l’attore principale con altre tipicità. Non mancheranno musica e intrattenimenti

La nuova pro loco di Frontone

Rinnovato il direttivo della pro loco di Frontone. Neo presidente è Matteo Spadoni che illustra l’impegno e gli obiettivi del sodalizio al servizio della comunità locale. “Quest’anno focalizzeremo le attenzioni sugli eventi già calendarizzati. Si comincia il 21 maggio con ‘Sapori e profumi di primavera’, rassegna che ha nel fungo spignolo l’attore principale con altre tipicità. Non mancheranno musica, intrattenimenti e la sinergia con le attività locali che cureranno la parte gastronomica. Gli altri due momenti salienti sono ‘La festa del coniglio in porchetta’ il 20 agosto e i mercatini di Natale dall’ultima domenica di novembre alle quattro di dicembre”. Ma si guarda oltre. “Oltre a rinnovare alcuni aspetti delle citate manifestazioni, stiamo pensando a qualche nuovo evento, sempre nella finalità di contribuire a valorizzare le risorse del paese e le sue peculiarità”.