Sant’Ippolito: straordinario successo della seconda podistica Stracastelli

Partecipazione oltre ogni aspettativa e grande cornice di pubblico alla 2° edizione della podistica Stracastelli svoltasi sabato 13 maggio nel paese degli scalpellini. Oltre 500 i podisti e nord-walking alla partenza dal castello del capoluogo, che hanno affrontato  il percorso tra le frazioni di Pian di Rose, Reforzate e Sorbolongo, e ne hanno apprezzato le bellezze del territorio e  il fascino dei centri storici. La gara di  16 km è stata vinta da Francesco Tornati, pesarese, del Gruppo Sportivo G:B Bologna,  con il tempo di 1:01:22 : un ‘atleta di valore nazionale visto il 5° posto e primo tra gli italiani ottenuto alla Collemarhaton domenica scorsa.

“Se avessi spinto di più alla Collemarathon, oggi non avrei vinto: il vostro è un percorso straordinario”, questo il commento del vincitore. Tra le donne si è imposta Effat Agnese della Gruppo Sportivo Fano Corre con il notevole tempo di 1:15:37. Da segnalare l’ottimo risultato ottenuto dal santippolitese Mirko Carletti che si è classificato 17° assoluto con il tempo di 1:10:40, dopo aver lavorato tutta la mattina per l’organizzazione della manifestazione. Tantissimi i partecipanti anche alla cena dopo gara preparata da sperimentate cuoche e volontari del luogo. La manifestazione, organizzata dall’amministrazione comunale assieme a tutte le associazioni del territorio compreso il gruppo di protezione civile: non nasconde la soddisfazione il sindaco Stefano Tomasetti che coglie l’occasione per ringraziare tutti per lo spirito di ritrovata unità. Starter d’ eccezione l’ormai famoso atleta Giuseppe Ottaviani che sabato prossimo 20 maggio allo stadio di atletica Zengarini di Fano festeggerà i suoi 101 anni, con una gara di pentathlon lanci per la prima volta affrontata da un centenario.