Fossombrone: profonata la statua della Madonna a Sant’Agostino

salus
Chiesa di Sant’Agostino a Fossombrone

Ha profanato la statua della Madonna nella chiesa di Sant’Agostino a Fossombrone, danneggiandole una mano e appropriandosi di alcune corone del rosario. Protagonista dell’incursione un uomo sui 40-45 anni quasi sicuramente in preda ad uno stato di non completa serenità per via delle sue condizioni di salute, stando a quanto è stato possibile capire. E’ entrato in chiesa senza accorgersi della presenza delle telecamere di sorveglianza. Le immagini non hanno però consentito di identificare l’uomo. Il parroco ha presentato regolare deuncia alla stazione dei carabinieri. Quanto accaduto ha destato qualche commento e in prima istanza non sono mancate preoccupate prese di posizione