A Terre Roveresche un polo culturale di qualità

Grande partecipazione di pubblico per la collettiva d’arte nel comune di Terre Roveresche municipio di San Giorgio, nella sala espositiva del museo storico ambientale “MuSa”, allestita anche nella sala polivalente, organizzata dall’associazione “Anta Club Marino Saudelli Onlus” di San Giorgio con la collaborazione dell’associazione “ProArt” di Piagge.
Il commento dell’architetto Gabriele Polverari animatore culturale instancabile di Piagge: “Questo è il risultato della giusta e reciproca collaborazione tra due associazioni culturali che hanno come obiettivo comune la promozione e la divulgazione di eventi artistico-culturali tesi a coinvolgere tutte quelle figure interessate ad una crescita ed espansione dell’arte sul territorio, e in tutte le sue molteplici manifestazioni”. Domenica 30 aprile ultimo giorno della collettiva nella sala del MuSa, alle 18,30 verranno omaggiati i coniugi Adamo e Ivana del comune di terre Roveresche del municipio di Piagge, con una scultura donata dall’artista Alceo Pucci, per aver saputo accogliere nel migliore dei modi gli Artisti durante l’edizione 2016 di Artesia che si è svolta negli spazi aperti del centro storico di Piagge, adoperandosi a preparare preziosi banchetti conviviali. “Un primo importante segno di apertura verso l’arte – aggiunge Polverari –  che si spera non rimanga fine a se stesso, ma bensì che sia di esempio per una  maggiore interazione tra le persone del luogo e gli artisti”.