“Cantiamo Sanremo”, le Donne allo Specchio regalano serata canora con risvolti solidali

Lunedì 17 aprile al teatro Capponi di Cantiano tante sorprese con l’associazione locale che conta 200 iscritte: proventi alla Casa delle donne di Amatrice e frazioni

Tornano con tutto il loro brio e la capacità di coinvolgimento le “Donne allo Specchio” sulle scene del teatro Capponi. Ancora una volta il leit motiv è la solidarietà. Una serata tutta da vivere e da ascoltare quella del 17 aprile (lunedì di Pasquetta) alle ore 21. Lo spettacolo “Cantiamo Sanremo” è stato ideato in collaborazione con il Comune di Cantiano e le associazioni Ara, Avis, La Fontanella e il Circolo Balbano. Canzoni che abbracciano il periodo che va dal 1967 al 1972. Un tuffo nel passato con i successi che hanno fatto la storia della canzone italiana. “I brani che ci hanno fatto sognare  – raccontano le Donne allo Specchio – saranno interpretati nell’ambito di una gara con l’accompagnamento della nostra orchestra, il coro 4+4 di Nora Orlandi e il talento straordinario dei direttori d’orchestra… Una giuria ‘severissima’ premierà i tre vincitori”. I proventi della serata saranno devoluti alla Casa delle donne di Amatrice e frazioni. Doveroso ricordare che l’associazione “Donne allo Specchio” conta più di duecento iscritte e si occupa di organizzare iniziative culturali, sociali e teatrali nella sensibilizzazione dei temi riguardanti il mondo femminile in tutte le sue sfaccettature.