Dalla cultura allo sport, dal turismo alla musica: sinergia Pesaro e San Lorenzo in Campo

Firmato il protocollo di collaborazione tra le due realtà: in futuro il coinvolgimento anche del Conservatorio “Rossini”

Ha scelto il meraviglioso teatro dedicato al cittadino più illustre, il grande tenore Mario Tiberini, il sindaco Davide Dellonti per sottoscrivere e presentare l’importante protocollo di collaborazione con il Comune di Pesaro. Una collaborazione che spazierà dalla cultura al turismo, dallo sport all’ambiente, con particolare riguardo per le attività musicali e teatrali che vedrà coinvolto in fase successiva, anche il Conservatorio di musica “Rossini” oltre ad altri importanti partner. Accanto al sindaco Dellonti, accompagnato dagli assessori Conti e Bonifazi e dal capogruppo di maggioranza Ghiani, il vicesindaco e assessore alla bellezza del Comune di Pesaro Daniele Vimini. E’ pieno il foyer del teatro, le associazioni laurentine invitate, che saranno assolute protagoniste della collaborazione hanno risposto con entusiasmo.

“Fare rete – ha esordito Dellonbti – è fondamentale, oggi ancor di più che alcune competenze, come ad esempio la cultura, sono passate dalle province alla regione. Pesaro si è preso l’impegno di avvicinare i territori ed ha già firmato tre protocolli con altrettanti comuni su diverse specificità. Quando ci siamo messi al tavolo con Vimini abbiamo trovato subito molti aspetti che accomunano Pesaro e San Lorenzo. Su tutti la musica, loro sono la città della musica, noi stiamo sviluppando il progetto “Paese della Musica”. Entrambi vantiamo musicisti illustri come Rossini e Tiberini e stiamo sviluppando una intensa attività sia in campo musicale che teatrale. In questi settori saranno molteplici le iniziative che organizzeremo insieme e che vedranno coinvolte le associazioni. Abbiamo già ragionato a fondo anche su progettualità che riguardano il turismo sostenibile, il cicloturismo, lo sport e l’ambiente. Una collaborazione di cui andiamo orgogliosi, che contribuirà a valorizzare le nostre eccellenze e a promuovere il nostro paese, con importanti ricadute sia dal punto di vista culturale che turistico. Ringrazio Vimini e la giunta pesarese per la grande apertura e vicinanza e tutte le associazioni laurentine che dimostrano la voglia di contribuire alla sviluppo del paese”. Il vicesindaco di Pesaro Vimini, complimentandosi con Dellonti per l’intraprendenza, ha affermato che “questo protocollo è uno strumento che mettiamo nelle mani dei cittadini e delle associazioni di Pesaro e San Lorenzo per proporre e sviluppare progetti tra loro e legarsi alle linee di azione delle amministrazioni comunali”. Vimini ha infine ricordato il riconoscimento di “Pesaro città europea dello sport” e gli importanti anniversari nel 2017, sia di Rossini che del teatro pesarese: eventi che vedranno anche il coinvolgimento di San Lorenzo. Al termine i due amministratori hanno firmato il protocollo di collaborazione.