Ruba la pensione a un’anziana e nasconde i soldi nel Corano: arrestata

I carabinieri di Urbino hanno tratto in arresto una 39enne marocchina che ha rubato la pensione ad un’anziana di 83 anni, nascondendo i soldi tra le pagine del Corano. La 39enne si era premurata di sapere dalla sua “amica” se avesse ritirato la pensione. Quindi di prestarle il telefonino perché il suo era scarico. Il tempo di infilare le mani nella borsetta dell’anziana e, oltre al telefono, sono spariti anche 600 euro. Scoperto il furto, la vittima ha chiamato il 112. Gli uomini dell’Arma hanno rintracciato la ladra e recuperato l’intera somma.