Fossombrone, bilancio positivo per le giornate Fai di primavera

L’architetto Marco Luzi ha fatto da guida ai Beni Culturali di Fossombrone

Bilancio positivo per le giornate Fai di primavera a Fossombrone. Soddisfatto il direttore onorario dei Beni Culturali architetto Marco Luzi che ha fatto da guida a quanti hanno partecipato all’iniziativa partendo dalla piccola e singolare chiesa di San Carlo. “L’evento più importante e significativo – ha commentato – è stata la riapertura della sagrestia della chiesa di San Filippo compresa la riesposizione originaria di quadri e arredi”.