Brillante operazione dei carabinieri antidroga di Urbino

I carabinieri du Urbino hanno portato a termine un’operazione brillante. Tagliava la cocaina con farina bianca per aumentare gli incassi. E’ finito nei guai un 60enne, I. F., residente a Gallo di Petriano da circa 10 anni ma originario della provincia di Lecce, incensurato, disoccupato e separato. A bordo della sua auto, parcheggiata in pieno centro a Gallo di Petriano, è stato sorpreso con un discreto quantitativo di cocaina pronto per essere distribuito. 18 involucri da 1 grammo ciascuno nascosti in tre pacchetti di sigarette. La perqusizione domiciliare ha fatto rinvenire ulteriori 36 grammi di cocaina e 6.500 euro di diverso taglio,  materiale per confezionare le dosi  e due bilancini. L’ex operaio di una industria locale del mobile si è giustificato a modo dicendo che avendo perso lavoro non sapeva cosa fare d’altro per racimolare danaro (!).