Una messa in diretta Rai, domani a Urbania

salus

In tarda mattinata, ormai da lunga tradizione, di domenica, va in onda su Rai1 la Santa Messa celebrata in una delle tante chiese italiane. Domenica 19 marzo sarà la città di Urbania ad accogliere i fedeli in chiesa e quelli che si collegheranno da casa. Da giorni la piazza adiacente alla Cattedrale è sede degli operatori Rai, che lavorano all’interno delle loro postazioni mobili.La liturgia sarà celebrata dall’arcivescovo S.E. Mons. Giovanni Tani assieme al parroco di Urbania Mons. Pietro Pellegrini e il vice parroco Don Diego Torres Rios. La celebrazione sarà animata dai canti della Cappella Musicale della Concattedrale urbaniese diretta dal maestro Lorenzo Antinori. Alle 10.55 la linea passerà alla Santa Messa, come sempre in diretta su Rai1. I cittadini di Urbania sono orgogliosi di poter partecipare a tale evento e ogni fedele si è impegnato affinchè sia tutto perfetto al momento della trasmissione. La cattedrale, ristrutturata e rinnovata di recente, farà da sfondo alla celebrazione religiosa che coinvolgerà numerose famiglie urbaniesi. La diretta in televisione, oltre alla valenza religiosa e spirituale, avrà anche una ricaduta di visibilità nazionale per una piccola realtà come quella di Urbania.