Si schianta con la moto sull’Urbinate, muore 31enne di Petriano

Giornata nera per la nostra Provincia quella di ieri in fatto di cronaca. Non solo la morte dell’operaio a Bellocchi di Fano e il lavoro forzato di carabinieri e polizia per arginare le azioni di malviventi e spacciatori nel territorio, ma anche l’incidente mortale avvenuto ieri sera a Trasanni di Urbino all’altezza della Meridiana. Vittima Luigi Alessi, un giovane di 31 anni di Petriano che si è schiantato con la sua Yahama sulla fiancata di una Fiat Multipla, il cui conducente Raffaele P. di 61 anni, era intento a uscire di casa in retromarcia come pare dalle prime ricostruzioni dei carabinieri. La vittima lavorava come meccanico della Volkswagen alla concessionaria Bernardini di Urbino. Sul posto per i rilievi del caso i carabinieri.