Prosegue a San Giorgio la mostra itinerante di Alberto Monti

E’ diventata itinerante la mostra fotografica di Alberto Monti. Dopo il grande successo ottenuto alla grotta Ipogeo di Piagge con un alto numero di partecipanti, la ProArt in collaborazione con l’Anta-Club Marino Saudelli Onlus, trasferirà l’evento al museo storico ambientale Musa di San Giorgio. Da sabato 11 marzo giorno dell’inaugurazione fino a domenica 19 sarà possibile vedere gli scatti di Alberto Monti riguardanti alcuni siti religiosi più prestigiosi colpiti dal terremoto del scorso anno. Lo scopo è sempre benefico perché come a Piagge i proventi saranno destinati alle popolazioni del Centro Italia colpite dell’ultimo tragico evento. Nel giorno dell’inaugurazione sarà offerto un rinfresco con prodotti locali e la mostra è visitabile dalle ore 17 alle ore 20 nei giorni di sabato e domenica.  Inoltre negli stessi giorni oltre alle installazioni artistico-naturalistico presenti nel museo, sarà possibile  visitare anche la mostra fotografica di Claudio Motecucco. La proArt coglie l’occasione per ringraziare tutti i partecipanti e gli sponsor: Alimentari e Macelleria L’aglolo dei Sapori, Agriturismo da Gustinell, Azienda Agraria Guerrieri, Alimentari Pasquini Fabio, Macelleria Baldassarri, Panificio Marconi, Piadineria Dietro le Mura e Pizzeria Da Pali che hanno permesso lo svolgimento della manifestazione di Piagge.