Opportunità per disabili, l’Istituto Zooprofilattico dell’Umbria e delle Marche cerca un “Operatore Tecnico”

Ci si può candidare entro il 31 marzo  presentando domanda ai Centri per l’Impiego

seleziona una persona a tempo indeterminato e pieno, con profilo professionale di “Operatore tecnico” di supporto alle attività sanitarie dell’Istituto. L’offerta è riservata alle persone disabili iscritte nella graduatoria vigente, con cittadinanza italiana o di un paese dell’Unione Europea, che abbiano assolto l’obbligo scolastico e sappiano utilizzare il personal computer. I lavoratori saranno avviati a selezione secondo l’ordine della graduatoria provinciale vigente (artt. 8 e 9 comma 5, legge 68/99). Le prove selettive serviranno a valutare l’idoneità a svolgere le mansioni proprie del profilo professionale richiesto. Esse consisteranno in: attività di pulizia, disinfezione, riordino e manutenzione del posto di lavoro, compresi materiali di uso e strumentazione; utilizzo personal computer per registrazione ed inserimento dati; missione, organizzazione e funzionamento degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali. La candidatura può essere effettuata agli sportelli dei Centri per l’Impiego di Pesaro, Fano e Urbino e dei Punti Informa Lavoro entro il 31 marzo 2017. Il bando ed il modello di adesione sono reperibili ai Centri per l’Impiego e presso i Punti Informa Lavoro o scaricabili dal sito internet www.provincialavoro.it, alla voce news.

Ufficio stampa Provincia Pu - (G. R.)