La Regione Marche lancia i canali social per comunicare il nuovo Psr

salus

La Regione Marche ha attivato tre account social per comunicare le novità del nuovo Programma di sviluppo rurale (Psr) 2014-2020, rilanciando informazioni e opportunità per il territorio. L’obiettivo è fornire aggiornamenti in modo semplice, chiaro e trasparente su bandi, eventi, modalità di partecipazione e, più in generale, su tutte le informazioni e le news provenienti dal mondo agricolo attraverso la pagina Facebook PSR Marche, l’account Twitter @PSRMarche e il canale Youtube PSR Marche 2014-2020. “Una novità per la nostra Regione, che utilizza questo opportunità per una capillare diffusione delle risorse disponibili e degli interventi finanziati – afferma la vice presidente e assessore all’Agricoltura, Anna Casini – Intendiamo così avvicinare la programmazione regionale ed europea alle realtà locali e alla gente, grazie gli strumenti social largamente diffusi, facilitando l’accesso alle informazioni”. I canali sono attivi da gennaio 2017. Hanno rilanciato e comunicato i nuovi bandi emessi (dal nuovo bando giovani, sottomisura 6.1, al sostegno alla forestazione/imboschimento, sottomisura 8.1), oltre gli eventi, come il Comitato di sorveglianza, che ha fatto il punto sul Psr, e la partecipazione a EnoliExpo.

Ufficio stampa Regione Marche