Scossa tra Cantiano e Scheggia, la terra continua a tremare

La terra continua a tremare. Scossa avvertita nella zona di Cantiano, Cagli, Scheggia e Gubbio di magnitudo 2.5 alle ore 6.39 di stamane con coordinate geografiche (lat.  long.) 43.43 e 12.65 a una profondità di 9 chilometri. Epicentro tra i Comuni di Scheggia e Pascelupo (Pg) e Cantiano (Pu)  ma ricadente nella provincia di Perugia. Non si registrano particolari conseguenze se non una sveglia per tanti anticipata e l’inevitabile solita dose di panico. Caratteristica di quest’ultima scossa, un boato breve ma decisamente avvertibile.