Deceduta l’anziana signora di Fermignano ustionata il 23 gennaio

salus

È morta l’anziana signora di Fermignano che rimase ustionata in casa dopo le scintille  fuoriuscite dal proprio camino. Era il 23 gennaio scorso. Da quel momento ha lottato tra la vita e la morte all’ospedale Bufalini di Cesena. L’86enne fu prima condotta dal 118 all’ospedale di Urbino, poi viste le gravissime condizioni, venne trasferita al Centro Grandi Ustionati del nosocomio romagnolo. Venerdì scorso il decesso.