Protezione civile Marche, nuova allerta meteo

salus

Una perturbazione dal nord Atlantico porterà nevicate sui Sibillini sopra i 1.200 metri e fino ai 1.000 metri a partire da oggi lunedì 6 febbraio, con piogge sparse e venti forti da Nord Est lungo la costa e mareggiate. Il Centro funzionale della Protezione civile regionale ha emesso un avviso di condizioni meteo avverse valido fino alle ore 12 del 7 febbraio, segnalando anche possibili smottamenti e dissesti dovuti allo scioglimento del manto nevoso nei giorni scorsi e l’innalzamento del livello dei fiumi. La criticità idrogeologica e idraulica sarà di grado ‘moderato’. Province e Comuni sono chiamati ad assicurare “ogni possibile attività per garantire la piena funzionalità dei servizi pubblici essenziali e la prevenzione di possibili rischi per le persone”.