Cagli, attestato di benemerenza a Giuseppe Fulvi

Attestato di benemerenza a Giuseppe Fulvi, per tutti Peppe. Penultimo di sette figli, già negli anni ’50, seguendo le orme di suo padre Giovanni, intraprendeva la sua prima attività all’aria aperta. Da adolescente, insieme a suo fratello, diede il via a un allevamento di 500 tacchini. Si è sempre dedicato al lavoro nel settore agricolo con grande fatica, passione e sudore. E a tutt’oggi, dopo oltre 59 anni, con grande abnegazione e spirito di sacrificio, affianca il figlio nel lavoro di coltivatore diretto. Tutti requisiti e dati di fatto che lo hanno portato a ricevere un attestato di benemerenza.