Piano scolastico regionale, Minardi ribadisce l’importanza del Cecchi a Fano

salus

2016-05-02-19.56.08Si è riunita oggi pomeriggio la 1^ Commissione Affari Istituzionali per esprimere il parere sulla delibera relativa al piano di dimensionamento scolastico 2017/2018, delibera adottata dalla Giunta regionale il 23 gennaio scorso.

Il vice presidente del consiglio regionale nonché membro della Commissione, Renato Claudio Minardi ha espresso un parere condizionato affinché la Giunta modifichi la delibera accogliendo la sede distaccata a Fano dell’Istituto Tecnico-Professionale Agrario Cecchi.

“Ritengo – dichiara Minardi – che ci siano le condizioni per raggiungere l’obiettivo, nonostante la recente circolare del direttore generale del MIUR giunta tardiva rispetto all’iter di concertazione iniziato da tempo e pertanto lungo ed elaborato. Circolare che non ha la forza di una legge e che lascia spazi di interpretazione relativamente alla possibilità di aprire una sede distaccata fuori dall’ambito di Pesaro. Va ricordato – conclude Minardi – come il Cecchi sia l’unico Istituto Agrario della Provincia fortemente attrattivo anche fuori Regione e che ha un numero di studenti superiore rispetto alla capacità della struttura edilizia. Ricordo come su questa proposta di apertura a Fano ci sia il consenso delle istituzioni scolastiche, degli enti locali territoriali e delle organizzazioni sindacali. Sono queste le motivazioni che ho proposto e che sono state approvate dalla 1^ Commissione consiliare al fine di migliorare l’offerta formativa del territorio”.