Fermignano, scintilla esce dal camino: 86enne ustionata in gravi condizioni

fiammaUna scintilla esce dal camino e succede il caos. Un’anziana signora, Attilia Brini (86 anni) che abita in località Ca’ Messere nel Comune di Fermignano si stava scaldando in casa, quando per un’improvvisa scintilla i suoi vestiti hanno preso fuoco. Ferita alle mani anche la figlia che l’ha trascinata via. La signora è stata ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Bufalini di Cesena, nel reparto grandi ustionati. Ha bruciature ovunque, in particolare nella schiena, nelle braccia e nei capelli. Semplice la dinamica: i vestiti hanno preso subito fuoco, nel parapiglia l’intervento della figlia 50enne che è accorsa per trascinarla via. L’anziana è stata trasportata con il 118 ad Urbino e poi appunto al Bufalini di Cesena. Anche la figlia è stata trasportata al pronto soccorso di Urbino, ma dopo le medicazioni del caso, è stata dimessa. Sul posto i vigili del fuoco di Urbino e i carabinieri di Fermignano per gli accertamenti di legge. La signora Brini risiede in un’abitazione nelle campagne di Fermignano insieme al marito 90enne.