Emergenza neve, aggiornamenti sulla situazione delle strade provinciali

Il Servizio Viabilità della Provincia rende nota la situazione transitabilità sulle strade provinciali alle ore 17 di oggi

pioggia-neveCATRIA – ALTA VAL CESANO – Nevica da lunedì, con spessore neve da 40/50 cm zone Acquaviva (Cagli), Frontone, fino a 50/70 cm Serra S. Abbondio. Le strade sono tutte transitabili con pneumatici invernali o catene. Non si segnalano particolari problemi, su alcuni tratti si sta provvedendo ad allargamenti delle carreggiate e taglio piante. In azione 8 mezzi sgombraneve sulle strade provinciali.

METAURO – CESANO – Nevica sulla parte alta del settore (Fratterosa). Strade transitabili, necessari nella zona alta del settore pneumatici invernali (20/30 cm di neve). In azione 4 mezzi sulle zone più alte (Fossombrone, Fratterosa e Mondavio)

MONTE NERONE – FURLO – Nevica da ieri, con spessore neve da 15/20 cm zona Cagli a 60/80 cm in tutte le zone alte. Previsioni di miglioramento solo per la zona di Apecchio. Strade innevate e percorribili con pneumatici invernali o catene. Non si segnalano particolari problemi, a parte locali accumuli consistenti, che sono stati rimossi non senza difficoltà. Sono stati necessari continui passaggi dei mezzi sgombraneve per tutta la giornata per garantire la percorribilità. Su alcuni tratti si sta provvedendo ad allargare la carreggiata ristretta per neve. In azione da 7 a 9 messi mezzi sgombraneve contemporaneamente, in tutte le strade provinciali (mezzo dell’Amministrazione provinciale e ditte private)

BASSA FLAMINIA – Nevica da ieri nella zona alta del settore. Pioggia lungo la costa. Strade transitabili con  pneumatici invernali o catene nella parte alta del territorio da Cartoceto a salire – spessore neve da 20/25 cm a 40 cm Passo Beato Sante fino a 50/60 cm zona Fontecorniale e Cesane (Urbino). Criticità in zona Cesane, Capoville, Fontecorniale, S.Angelo Montefelcino. In azione 7 mezzi sgombraneve nella parte alta del territorio.

PESARO – Nevica da ieri oltre quota 200/250 m slm. Pioggia lungo la costa. Transito regolare con pneumatici invernali nelle strade in quota. Non si segnalano problemi nella giornata. Continua a nevicare nelle zone alte (Colbordolo, Belvedere Fogliense, Ginestreto). In azione da 2 a 4 mezzi sgombraneve lungo tutte le strade provinciali.

ALTA VAL METAURO – Nevica da ieri, abbastanza intensamente oltre i 300 m. Spessore neve 20-30 cm zona Tavoleto, Montecalvo; 30/50 cm Fermignano, Urbania, Peglio, Sassocorvaro; 60 cm Piandimeleto, Acqualagna; fino a 60/70 cm zona Urbino, Piobbico, S.Angelo in Vado, Apecchio e strade in quota. Problemi su SP 43 S. Gregorio, SP 55 Fangacci, SP 90 Graticcioli, SP Urbania – Piobbico. Strade imbiancata percorribili con pneumatici invernali o catene. Carreggiate ristrette per neve su  SP 43 S. Gregorio, SP 55 Fangacci, SP 21 Urbania – Piobbico, SP 90 Graticcioli. Ghiaccio su tutte le strade. Sulla SP 55 Fangacci situazione critica per diversi mezzi pesanti finiti di traverso sulla carreggiata. Richiesto intervento di mezzi speciali per la rimozione (ancora in corso). In azione 13 mezzi sgombraneve lungo tutte le strade provinciali.

MONTEFELTRO –  Nevica da di ieri, con tormente e forte vento nelle zone montane e in alta collina. Nel pomeriggio i fenomeni in attenuazione dalle 16. Strade innevate transitabili con  pneumatici invernali o catene e con difficoltà a causa del vento. SP 3 bis Fogliense tutta transitabile. Segnalate piante pericolanti per il peso lungo la SP 6 Montefeltresca e SP 2 Conca. Tormenta in atto sulla SP 2 Conca tratto di crinale (loc. Ca’ Bonaventura – Serra Capriola). Intervenuta turbina della ditta. Possibilità che si verifichino slavine da parete in località Serra Capriola.  In azione 20 mezzi sgombraneve.

Comunicato stampa Provincia G. R.