Fano: 20enne e 76enne alla stazione ferroviaria si accusano di molestie sessuali

fanoParapiglia alla stazione ferroviaria di Fano: un ragazzo ed un anziano si sono accusati a vicenda, con tanto di denunce, di  molestie sessuali. Un ventenne si era recato ai servizi igienici mentre l’uomo, un 76enne anche lui fanese, era ricorso al bagno pochi istanti più tardi. Da qui è partito l’inseguimento, con il ragazzo che scappava e l’anziano che lo rincorreva: entrambi gridavano e chiedevano aiuto. E’ intervenuta una pattuglia della polizia municipale che dopo aver sentito sommariamente le ragioni dei contendenti, ha portato entrambi al comando. Il giovane ha parlato di un tentativo di molestie sessuali messo da parte dell’uomo nei suoi confronti. Accuse respinte al mittente da parte dell’anziano.