A Saltara attacco al bancomat, bottino di 30mila euro

E’ caccia a una banda di quatcalcinelli-oktro malviventi a bordo di una potente auto. Sul fronte della criminalità, l’anno vecchio si è chiuso con il botto, quello del bancomat di Calcinelli di Saltara che alle 3 del 31 dicembre è stato fatto saltare in aria presso la filiale della Banca Toscana Monte Paschi di Siena. Il bottino è di 30mila euro. La forte defragrazione ha svegliato i residenti della zona, che hanno visto in azione quattro individui con il volto coperto dal passamontagna. Lo sportello automatico era stato caricato di banconote per le esigenze del pubblico in vista della notte di San Silvestro e dei festeggiamenti di Capodanno.