Cagli, auto contro un muro. Muore giovane di 37anni

E’ accaduto ieri sera all’altezza dell’ospedale lungo la vecchia Flaminia. La vittima un piobbichese

cagliTragica fine di un giovane piobbichese, 37 anni, M. B., che ieri sera verso le 19.35, ha perso la vita schiantandosi a Cagli con la propria auto (Opel Corsa) lungo la vecchia Flaminia non troppo distante dall’ospedale Celli. Stava rientrando a casa dopo una giornata di lavoro. Il 37enne era occupato nell’azienda informatica Bt Point di Cagli. Dalle prime ricostruzioni pare che il giovane abbia invaso improvvisamente l’altra corsia prima di finire contro un muro di un’abitazione lungo la carreggiata. Sul posto un’ambulanza, i vigili del fuoco e i carabinieri. Ma non c’è stato nulla da fare. Il giovane è deceduto sul colpo. Difficile ipotizzare la cause dell’impatto tra l’altro non troppo violento viste anche le condizioni dell’auto. Dalle prime battute si era ipotizzato il cambio di corsia per evitare una vettura che si era immessa da una stradina laterale. Manovra che avrebbe potuto fargli perdere il controllo del mezzo. Ma forse all’origine dell’incidente un possibile malore. Resta il tragico fatto che priva della vita un giovane di 37 anni.