E ora la firma del gemellaggio con Spokane

welcome-cagliSono tornati da qualche giorno i 10 ragazzi di Cagli vincitori della borsa di studio comunale per una vacanza-studio a Spokane (Usa). Erano stati selezionati attraverso specifico bando. Durante i 17 giorni hanno svolto molteplici e variegate attività: lezioni di inglese e di storia della cultura americana alla Gonzaga University, visite a musei, arrampicate, partite a bowling, barbecue, visite a redazioni Tv e radio locali, partite di baseball, incontro con il sindaco di Spokane…. “Un’organizzazione impeccabile di cui occorre ringraziare di cuore il professor John Caputo e le famiglie che hanno ospitato i nostri ragazzi”. Queste le parole del consigliere comunale Marco Valeri, ideatore del progetto. Tra i commenti più significativi dei protagonisti: “….è stata una crescita in tutto e per tutto”. Un’altra afferma…“un viaggio-studio che mi ha aiutato con l’inglese e mi ha permesso di sconfiggere la timidezza…” All’euforia si mischiano però anche frasi di tristezza e ironia:…“l’ultima sera eravamo ad un barbecue a casa di una delle famiglie ospitanti ed eravamo tutti tristissimi. Mi sono talmente legata a quella famiglia che ho detto ai miei genitori che non sarei più tornata!”.  Un’altra cagliese afferma:… “Ho adorato il mio soggiorno nonostante non esistesse il bidet!…”. Anche il sindaco Alessandri non nasconde la soddisfazione: “Un progetto che ha permesso ai nostri ragazzi di viaggiare, di aprire la mente e di vedere qualcosa di nuovo”. “Un’esperienza che non finisce qui – conclude  Valeri – è nostra intenzione riproporre il bando anche l’anno prossimo. Inoltre il 1° ottobre sarò con il sindaco a Spokane, dove firmeremo  il primo storico gemellaggio per Cagli”.