Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

11 Boca-Independiente

Ciò significa che questa volta il costo è più del solito Sebastiano Battaglia. perché Tecnico Bocca Ho aspettato fino all’ultimo minuto per definire la rosa che sabato visiterà l’Independiente Ad Avellaneda dalle 21:30. E perché? Semplice: perché Ha messo mano non solo in termini di nomi, ma anche di contorni.

Sembra che il 4-3-3 sia stato esonerato nella recente vittoria su Rosario Central Allo stadio Vélez, in questo momento Battaglia ha cambiato strategia nel secondo tempo e Gioca meglio a Boca. Significativamente migliore. Ciò significa che, sebbene Leo chiarisca sempre nelle sue conferenze o apparizioni pubbliche che gli piace praticare schemi diversi per essere pronto per qualsiasi situazione di partita, Ciò che sarebbe stato ovvio era che, per lo meno, 4-3-3 non sarebbe stato il suo grafico verticale.

Guarda anche

Perché il 4-2-3-1 che ha portato in finale con il bastardo ha risposto brutalmente; perché Il che ha permesso a Paul Fernandez di smettere di raddoppiare cinque, ma allo stesso tempo ammorbidire e fare da raccordo con altri centrocampisti e linea offensiva; perché Aaron Molinas ha fatto quello che voleva. Perché la squadra aveva un miglior equilibrio a centrocampo, perché sapeva ripiegare facilmente, Soprattutto, ha attaccato molte persone.

Guarda anche

Incredibile: video del calcio di rigore che il Boca non ha pagato

E questo si è bloccato nella testa di Battaglia, che già questo mercoledì ha messo le mani sulla squadra e sul sorteggio (tra l’altro, Ritirato Edoardo Salvioquello che ora ha il numero 10 sulla schiena); Ed è venerdì Ha terminato la conferma della squadra contro l’Independiente: sarà con un 4-3-1-2 e con Aaron Molinas ad ostacolo.

Guarda anche

Concachampions: primo gol di Angel Romero al Cruz Azul

La squadra che ha fermato DT e che giocherà con Red

Agustin Rossi, Luis Advincola, Carlos Ezquierdos, Marcos Rojo, Frank Fabra; Paul Fernandez, Jorman Campozano, Juan Ramirez; Aaron Molinas Sebastian Villa e Dario Benedetto.

READ  Ana Guevara ha difeso la nazionale messicana che disputerà la Coppa del Mondo di Kickboxing in Italia

il pistolero

A parte il ritorno cornici rosse difensore centrale (Al posto di Carlos Zambrano, che ha anche l’influenza), l’allenatore del Boca ha apportato due modifiche: Aaron Molinas su Eduardo Salvio e Juan Ramirez su Diego Gonzalez.

Guarda anche

Dion Battaglia e la sua sfida

e disegno? Attenzione, anche se questa volta è stato un 4-3-1-2 con Molinas come ostacolo, la verità è che per Battaglia potrebbe essere il 4-2-3-1 di cui ha parlato dopo la partita con un difensore centrale . Come potrebbe essere? con Paul e Campo da Double Five; E con Villa, Molinas e Ramirez alle spalle di Pepa Benedetto.

11, a quanto pare, pronto. E con un cambio di faccia.

Aaron Molinas è andato molto bene contro Central, ha dato un'altra aria alla classifica e alla squadra, e questo sabato esordisce contro Rojo (Prinsa Boca).

Aaron Molinas è andato molto bene contro Central, ha dato un’altra aria alla classifica e alla squadra, e questo sabato esordisce contro Rojo (Prinsa Boca).